SVILUPPO E INDENTIFICAZIONE DEI GIOCATORI

Sviluppo e identificazione dei giocatori

La ricerca scientifica ha concluso che ci vogliono dagli otto ai dodici anni di allenamento perché un giocatore / atleta di talento raggiunga livelli d'élite. Questa è chiamata regola dei dieci anni o 10.000 ore, che si traduce in poco più di tre ore di pratica quotidiana per dieci anni (Ericsson, et al., 1993; Ericsson e Charness, 1994, Bloom, 1985; Salmela et al. , 1998).

Un regime specifico e ben pianificato di pratica, allenamento, competizione e recupero garantirà uno sviluppo ottimale per tutta la carriera di un atleta. In definitiva, un successo duraturo deriva dalla formazione e dalle buone prestazioni a lungo termine piuttosto che dalla vittoria a breve termine. Non c'è scorciatoia per il successo nella preparazione atletica. Enfatizzare eccessivamente la competizione nelle prime fasi dell'allenamento causerà sempre carenze nelle capacità atletiche più avanti nella carriera di un atleta.

Detto questo e seguendo il modello stabilito dall'Ontario Soccer Association (clicca qui per maggiori informazioni) abbiamo sviluppato un Programma che segue due fasi primarie di Active Start e FUNdevelopment prima che i giocatori continuino il percorso ricreativo o competitivo. Un ponte tra i due percorsi viene mantenuto per tutto il tempo di un giocatore con Erin Mills Soccer Club dato lo sviluppo dei giovani a ritmi variabili.

Per ulteriori dettagli su ciascun programma, seguire i collegamenti seguenti:

Programma ricreativo (House League) U3-U18 e adulti

Programma di sviluppo competitivo (CDP) U8-U13

Programma competitivo (REP) U14-U21