REGOLE RICREATIVE

NORME E REGOLAMENTI EMSC CHE REGOLANO LE OPERAZIONI DELLA HOUSE LEAGUE

ARTICOLO I - COMPOSIZIONI DI LEGA E REQUISITI DI ISCRIZIONE

Il Club sarà composto dalle seguenti categorie di giocatori determinate dall'età e dal sesso del giocatore con l'eccezione del programma di calcio indoor:

• MICRO 4-7 anni

• MINI 8-11 anni

• MAGGIORI 12-18 anni

• SENIOR dai 19 anni in su

Eccezioni a giocare in diverse categorie di età possono essere fatte dall'attuazione della politica GIOCARE o GIOCARE GIÙ stabilita dal Club. I suddetti moduli sono disponibili presso il Direttore del club responsabile della fascia di età in cui il bambino dovrebbe giocare. Il Consiglio di amministrazione stabilirà i gruppi di età determinati dal numero di iscritti nel Club. Al Club sarà consentito di stabilire Divisioni con gruppi di età combinati e sarà autorizzato a collocare i giocatori in Divisioni che riflettono la loro età biologica piuttosto che la loro età cronologica in conformità con la politica di sviluppo dei giocatori a lungo termine del CSA. Il club ha il diritto di inserire giocatori nelle divisioni di età più giovane per accogliere giocatori con sfide fisiche o mentali.

ARTICOLO II - REGOLAMENTI CHE REGOLANO I GIOCATORI DELLA LEGA IN CASA

  1. Per qualificarsi per iscriversi a una squadra gestita dalla Corporation, un giocatore deve risiedere nella città di Mississauga. Le eccezioni saranno prese in considerazione solo dal Consiglio, in circostanze eccezionali o nei casi in cui il giocatore si è trasferito dalla città di Mississauga ma era un giocatore in un anno precedente.

  2. Nessun giocatore registrato giocherà in più di una squadra del campionato. Nessun giocatore non registrato o non idoneo può giocare in qualsiasi campionato o partita di club.

  3. La registrazione completa costituirà l'autorizzazione dei requisiti di residenza, la prova dell'età, la registrazione e l'approvazione da parte del cancelliere del club.

  4. Salvo i casi di grave infortunio o malattia che impediscano al giocatore di prendere parte alle attività del club, non sarà concesso alcun rimborso dopo che sono state giocate due partite programmate e in caso di grave infortunio o malattia verrà revocata la quota amministrativa. Il Club avrà il diritto di richiedere una nota soddisfacente da un medico che confermi che l'infortunio o la malattia ha influenzato la capacità del giocatore di completare la stagione.

  5. Tranne nei casi in cui non ci sono abbastanza giocatori per formare una squadra, tutti i rimborsi sono soggetti a una tassa amministrativa di $ 50,00. Nessun rimborso sarà concesso dopo il completamento di due (2) partite programmate, comprese le stagioni indoor e outdoor.

  6. I trasferimenti tra squadre di giocatori all'interno del Club possono essere effettuati solo previa approvazione del Direttore di quella Divisione.

  7. Nessun giocatore potrà giocare indossando calzature diverse dalle scarpe da corsa morbide o da calcio indoor per il programma indoor del Club. Per il programma outdoor possono essere indossate solo scarpe da ginnastica morbide o scarpe da calcio. I parastinchi DEVONO essere indossati da tutti i giocatori.

  8. Nessun giocatore della House League potrà giocare in una fascia di età inferiore o superiore a quella specificata nell'ARTICOLO I e soggetta alle regole per GIOCARE SU e GIOCARE GIÙ. L'approvazione deve essere data dal Senior Vice President, o dalle Vice President Girls o dai Vice President Boys, a seconda dei casi, per quanto riguarda qualsiasi movimento di giocatore.

  9. Giocatori illegali: se una squadra gioca con un giocatore che non è stato correttamente registrato nella squadra dal club, la squadra per la quale il giocatore illegale ha giocato si considera che ha rinunciato alla partita. Se la squadra che ha perso la partita ha vinto la partita, il punteggio finale sarà considerato vinto con un margine di gol a favore dell'altra squadra. Se l'altra squadra ha vinto la partita, verrà applicato il punteggio finale.

ARTICOLO III - REGOLAMENTO REGOLAMENTARE LE SQUADRE

  1. Tutti i giocatori di ogni squadra devono essere vestiti allo stesso modo (esclusi i portieri). Le divise della House League devono essere fornite dal Club ed essere identificabili in modo tale da soddisfare la soddisfazione dell'arbitro.

  2. Il numero di giocatori assegnati a ciascuna squadra nella lega casalinga ERIN MILLS dipenderà dal numero di giocatori registrati in ciascuna fascia di età. Il normale numero massimo di giocatori varierà a seconda del formato di gioco utilizzato nelle varie divisioni. Le seguenti sono linee guida, ma possono aumentare o diminuire per adattarsi a tutti i giocatori registrati. 5 v. 5: max 10 giocatori 7 v. 7: max 12 giocatori 9 v. 9: max 16 giocatori 11 v. 11: max 18 giocatori

  3. IL CLUB AVRÀ L'AUTORITÀ DI RIASSEGNARE O AGGIUNGERE GIOCATORI ARBITRALMENTE A O DA QUALSIASI SQUADRA DEL CLUB SE RITENGA TALE AZIONE NECESSARIA PER SCOPI COMPETITIVI.

  4. Tutti questi trasferimenti devono essere conformi alle procedure approvate. Tutti i trasferimenti saranno organizzati dopo il "periodo di convocazione". Questo periodo di tempo sarà stabilito (pre-campionato) annualmente dal Comitato Operativo. Il periodo di convocazione può essere prorogato dal Comitato Operativo dopo l'inizio della stagione in base a circostanze speciali.L'equalizzazione avrà luogo in una riunione in cui gli allenatori di quella divisione di età sono invitati sotto la direzione del convocatore, del direttore o di un VP di quel genere gruppo.

  5. Le squadre considerate troppo forti per una competizione significativa dovranno riassegnare i giocatori a un'altra squadra all'interno di quel programma di campionati nazionali. Il movimento di meno di due giocatori di una squadra può avvenire, se approvato dal Vicepresidente senior, dalle VP Girls o dai VP Boys, a seconda dei casi.

  6. Bilanciamento delle squadre: se il Convenor di qualsiasi Divisione sceglie di ribilanciare una qualsiasi squadra entro il periodo di ribilanciamento prescritto, i giocatori si sposteranno da una squadra all'altra come indicato dal Convocatore. Se un giocatore non riesce a cambiare squadra per qualsiasi motivo, si riterrà che la squadra originale rinunci a qualsiasi partita successiva in cui il giocatore trasferito continua a giocare per la squadra originale. Il punteggio finale per ogni partita persa sarà considerato 1-0 a favore dell'altra squadra.

  7. Se un giocatore persiste nel non cambiare squadra, il Club avrà il diritto di annullare la registrazione del giocatore e tutte le quote di iscrizione saranno perse.

  8. Se un allenatore rifiuta di collaborare con un riequilibrio della squadra come indicato dal convocatore, il club avrà il diritto di revocare la nomina dell'allenatore come allenatore della Lega della casa. Alla squadra non sarà consentito giocare altre partite finché il club non avrà nominato un allenatore sostituto e tutte le partite di campionato in programma senza un allenatore della squadra saranno considerate annullate con un punteggio finale di 1-0 a favore dell'altra squadra .

  9. La classifica delle squadre in ciascuna serie di gironi sarà determinata dal sistema a punti: 3 punti per una vittoria 1 punto per un pareggio

  10. In caso di squadre in parità per qualsiasi posizione, il vincitore sarà deciso dal vincitore tra le squadre in parità (testa a testa), quindi in base al differenziale reti determinato dai goal contro i goal detratti per. Tali regole saranno disponibili prima dell'inizio della stagione.

  11. Una "REGOLA DELLA MISERICORDIA" di un differenziale di cinque gol verrà registrata per la squadra vincente nelle partite della stagione regolare. Pertanto una partita 8-1 verrà registrata come 6-1 * La regola della misericordia non si applica durante i playoff.

  12. Mini e Micro soccer giocheranno le loro partite secondo le regole del club come segue: i. Gli allenatori devono entrare in campo durante la partita. ii. Nessun record della partita sarà tenuto. iii. Gli allenatori sono responsabili dell'arbitraggio. iv. Ogni giocatore riceverà un premio di partecipazione alla fine della stagione.

  13. Major Youth Soccer giocherà le proprie partite secondo le regole del club come segue: i. Tutti i partecipanti devono essere giocati in modo equo. ii. Nessun giocatore può giocare meno della metà di una partita. iii. L'arbitro o "stand in arbitro" (quello stabilito dagli allenatori nel momento in cui c'è un "no-show" da parte dell'arbitro programmato) è responsabile di arbitrare. iv. I premi per il 1 °, 2 ° e 3 ° verranno assegnati ai campioni di divisione.

  14. Le divise rilasciate dal Club ad ogni singolo giocatore rimarranno di proprietà del Club fino alla fine della stagione in corso, dopodiché la proprietà della divisa sarà automaticamente trasferita al giocatore.

  15. Durante la stagione in corso, nessun segno, scritta, ecc. Dovrà essere aggiunto a nessuna parte delle divise emesse dal Club senza l'approvazione dell'Esecutivo.

  16. L'esecutivo può rimuovere qualsiasi allenatore designato per giusta causa, il che significa che potrebbe essere in violazione dello Statuto, Regolamento, Regole e Regolamenti del Club o della Politica sui Diritti Umani. Un comportamento scorretto grave o grave, nonché l'incapacità o la riluttanza dell'allenatore a svolgere il proprio dovere, possono comportare il licenziamento.

ARTICOLO IV - REGOLAMENTO DIRIGENTE SOCI / GENITORI / SPETTATORI

  1. I membri, i genitori e gli spettatori DEVONO attenersi alle disposizioni del Codice di condotta dei genitori allegato al presente documento come Appendice "A".

  2. Qualsiasi membro, genitore o spettatore che viola i termini del Codice di condotta dei genitori può essere soggetto a Disciplina da parte del Club.

  3. Qualsiasi membro, genitore o spettatore ritenuto colpevole di aver violato il Codice di condotta dei genitori può essere sospeso, espulso o risolto come membro e / o può essere multato in conformità con le sanzioni stabilite nell'Appendice "B" qui allegata.

ARTICOLO V - REGOLE DI GIOCO

  1. Il Mini Soccer (U8-U11) deve essere giocato in conformità con la Matrice Ricreativa dell'OSA salvo quanto diversamente previsto nel presente documento.

  2. Le regole estive si applicheranno a TUTTE le partite della House League, comprese le partite di spareggio. Ciò significa che le squadre corrisponderanno al numero di giocatori. Se una squadra ha solo 8 giocatori disponibili per il gioco, l'altra squadra, indipendentemente da quanti giocatori sono disponibili, schiererà solo 8 giocatori. A meno che una squadra non abbia il numero minimo di giocatori, in quel caso la squadra avversaria può giocare con 1 giocatore in più. Ad esempio 8 contro 7 in una partita 11 contro 11.

  3. La sostituzione è illimitata con il permesso dell'arbitro.

  4. La sostituzione sarà consentita solo come segue: i. Su un calcio di rinvio. ii. Quando l'arbitro ha segnalato l'interruzione del gioco a causa di un infortunio. iii. Dopo che un goal è stato segnato. iv. All'inizio di un secondo tempo e / o di periodi di straordinario. v. Sulle proprie rimesse. (Un allenatore può effettuare sostituzioni sulle spalle con il permesso dell'arbitro) vi. Su calci d'angolo e calci di punizione. (con il permesso dell'arbitro) vii. In base alle proprie rimesse in gioco / kick-in.

  5. NB Gli arbitri devono essere informati di tutte le sostituzioni effettuate.

  6. Il numero minimo di giocatori che devono essere presenti all'inizio del gioco è il seguente: 11 v. 11: sette (7) giocatori 9 v. 9: sette (6) giocatori 7 v. 7: quattro (4) giocatori 5 v. 5: quattro (3) giocatori

  7. Per le divisioni U12-U18, qualsiasi squadra che non abbia schierato il numero minimo di giocatori perderà la partita alla sua avversaria. Tre punti e un punteggio di 3-0 saranno registrati per la squadra vincente a meno che la partita non sia una Eagle Cup o un torneo, che verrà registrato un punteggio forfettario di 1-0.

  8. A nessuna squadra sarà permesso di schierare più della squadra avversaria all'inizio della partita con sostituzione come da Regole e Regolamenti. Tranne se si applicano le regole estive.

  9. In caso di pareggio in qualsiasi torneo di campionato in casa o semifinale playoff o partita di campionato, le regole per infrangere il pareggio (elencate in ordine progressivo di classifica) sono le seguenti: i. I risultati testa a testa delle partite tra due squadre in parità. ii. La maggior parte delle vittorie iii. Miglior differenziale di gol (tieni presente la regola della misericordia). iv. Meno gol contro (GA). v. Al meglio di 5 calci di rigore da 5 giocatori diversi. vi. Calci di rigore alternati (morte improvvisa) per l'equilibrio dei giocatori.

  10. Qualsiasi partita interrotta dall'arbitro a causa di condizioni meteorologiche avverse sarà considerata completa se il secondo tempo è iniziato.

  11. Qualsiasi allenatore che perde o "tira" la sua squadra fuori dal campo di gioco dopo l'inizio di una partita sarà soggetto a una sconfitta per 5-0 per la squadra avversaria e l'allenatore sarà esaminato dal comitato disciplinare.

  12. Se l'Arbitro abbandona il gioco a causa della cattiva condotta di qualsiasi giocatore, allenatore o sostenitore della squadra, la squadra che ha causato l'interruzione del gioco sarà considerata rinunciare alla partita. Se l'altra squadra sta vincendo la partita quando viene abbandonata, il punteggio della partita sarà considerato finale e l'altra squadra riceverà la vittoria. Se la squadra che ha provocato l'abbandono è vincente o in parità, perderà la partita e verrà assegnato un punteggio di 5-0 alla squadra avversaria.

  13. La decadenza dal gioco si applica solo ai gruppi di età che mantengono la classifica da U12 in su.

ARTICOLO VI - REGOLAMENTO SULLE PROTESTE

  1. Qualsiasi obiezione riguardo al campo di gioco, palla, bandierine d'angolo, ecc. Deve essere presentata all'arbitro prima della partita. L'arbitro deve quindi includere questa obiezione nel suo rapporto.

  2. Le proteste devono essere presentate per iscritto al Segretario del Club entro quarantotto (48) ore dall'orario di gioco previsto (domenica e festivi esclusi) della partita protestata. Un conto scritto deve essere firmato dall'allenatore della squadra che protesta con un assegno certificato o contanti per un importo di $ 100 all'Erin Mills Soccer Club deve accompagnare la lettera di protesta.

  3. Nel caso in cui il reclamo venga convalidato, il Consiglio di Amministrazione rimborserà la quota.

  4. Non sarà consentita alcuna protesta in merito alle decisioni degli ufficiali di gara.

ARTICOLO VII - REGOLAMENTO PER GLI ARBITRI

  1. Gli ufficiali di gara hanno autorità su tutti i giocatori, allenatori e spettatori prima, durante e dopo il completamento di una partita della House League e questa autorità si applica su o vicino al campo e nel parcheggio adiacente al campo.

  2. Gli arbitri in tutte le partite della House League saranno assegnati dal Capo Assistente Arbitri del Club. Gli arbitri saranno assegnati solo alle partite delle ragazze U16-18 e dei ragazzi U15-18. Un solo arbitro verrà assegnato a tutte le altre partite della House League.

  3. In caso di mancata presenza degli arbitri, dieci (10) minuti prima del calcio d'inizio programmato, gli allenatori delle squadre avversarie dovranno concordare una persona reciprocamente accettabile per arbitrare la partita programmata (una persona diversa potrebbe essere designata per arbitrare ogni tempo) e il calcio d'inizio dovrà procedere immediatamente.

  4. L'arbitro deve avere almeno due (2) anni in più dei giocatori.

  5. Poiché gli arbitri della House League nelle fasce di età più giovani sono principianti, gli allenatori DEVONO salvaguardare la sicurezza di tutti i giovani partecipanti, inclusi gli ufficiali di gioco.

  6. In tutte le partite della House League per ragazze da U7 a U15 e ragazzi da U7 a U14, l'allenatore di ciascuna squadra deve designare un individuo che serva come assistente arbitro (guardalinee).

  7. I volontari che agiscono come assistenti arbitri devono solo indicare quando la palla ha completamente attraversato la linea. NON ci si aspetta che indichino il possesso o che chiamino fuori gioco.

  8. Gli arbitri volontari sono considerati ufficiali di gioco e sono soggetti a disciplina in conformità con le regole pubblicate dall'OSA. La regola del fuorigioco non viene applicata nelle partite di campionato casalingo da U7-U10, ma le regole del fuorigioco sono in vigore da U11-U18 per entrambi i sessi. L'arbitro deve inoltrare il foglio di gioco alla Clubhouse. La mancata presentazione di un resoconto della partita entro il tempo stabilito dal Club comporterà il mancato pagamento delle quote dell'arbitro.

  9. L'arbitro deve presentare una relazione scritta al Club riguardante: i. l'emissione di un cartellino giallo / rosso; ii. un rapporto di incidente speciale riguardante un dirigente della squadra o un genitore; iii. un rapporto di aggressione dell'arbitro in relazione a qualsiasi aggressione effettiva o tentata di un ufficiale di gioco da parte di un giocatore, dirigente della squadra, genitore o spettatore;

  10. NON oltre 48 ore dalla fine della partita in cui si è verificato l'incidente.

  11. In caso di incidente grave, l'arbitro deve inviare una copia del rapporto all'OSA.

  12. Se un rapporto dell'arbitro è incompleto o poco chiaro, agli arbitri può essere richiesto di presentare un rapporto più completo o possono richiedere di partecipare a un'udienza per spiegare il loro rapporto.

ARTICOLO VIII - DISCIPLINA

  1. Proteste, sospensioni e comportamenti scorretti di giocatori e allenatori coinvolti in partite di campionato o di tornei devono essere trattati dalla Commissione Disciplinare. Il Comitato sarà presieduto da un presidente di disciplina certificato e sarà composto da altri due membri del club, uno dei quali fungerà da Segretario di registrazione.

  2. I giocatori e gli ufficiali di squadra segnalati devono essere trattati da un comitato di disciplina nominato dal presidente di disciplina del club. La disciplina non si applica ai Mini Player (U4-U11). I Mini Giocatori che si impegnano in qualsiasi comportamento scorretto devono essere rimossi dal campo e istruiti dall'allenatore / arbitro riguardo alle regole e alle regole di gioco pubblicate.

  3. Le proteste devono essere presentate entro quattordici (14) giorni dalla notifica al Segretario.

  4. Il Club terrà tutte le udienze disciplinari presso la Clubhouse durante tutto l'anno. Le udienze sono programmate per le 19:00 del secondo venerdì successivo alla consegna del foglio di gioco / rapporto dell'arbitro del rapporto sugli incidenti speciali, salvo diversamente previsto nel presente documento o come stabilito dal presidente della disciplina.

  5. Per i reati che si verificano in una partita di campionato in casa o in una partita di un torneo, si considera che i giocatori e gli ufficiali di squadra abbiano Avviso di Disciplina quando l'allenatore della squadra riceve il foglio di gioco, il Rapporto sull'incidente speciale o qualsiasi altro Rapporto di cattiva condotta che descrive l'incidente al fine del gioco.

  6. Nessun altro avviso formale di audizione deve essere fornito a nessun giocatore o dirigente di squadra per la disciplina relativa al gioco o al torneo.

  7. Se la disciplina si riferisce a presunte violazioni che NON si riferiscono a una specifica partita della House League oa un torneo di club, il presidente della disciplina del club emetterà un avviso di audizione all'accusato ea tutte le altre persone tenute a partecipare all'udienza almeno quindici (15). ) giorni prima della Data dell'audizione.

  8. Qualsiasi giocatore o dirigente della squadra accusato di un'infrazione ha il diritto di richiedere Un (1) rinvio dell'udienza presentando una richiesta scritta di aggiornamento al Club non meno di quattro giorni prima della data dell'udienza programmata insieme a una tassa di rinvio di $ 25,00 pagabile al Club tramite assegno circolare o vaglia postale. Non saranno consentiti ulteriori rinvii.

  9. Decisione tramite revisione: i reati con sospensioni fisse devono essere trattati con la procedura "Disciplina tramite revisione" ("DBR") (a meno che non venga richiesta un'audizione per iscritto dalla parte interessata entro 72 ore dal completamento del gioco).

  10. Per richiedere un'udienza in relazione a un reato DBR, la parte interessata deve presentare una richiesta scritta di udienza al Club insieme a una tassa di udienza di $ 25,00 in contanti o fondi certificati entro 72 ore dalla fine del gioco.

  11. Decisione per audizione: tutti gli altri reati le cui sanzioni standard stabiliscono una serie di potenziali sospensioni o sanzioni devono essere trattati in un'udienza in conformità con le procedure di "Disciplina per audizione" prescritte dall'OSA.

  12. Qualsiasi decisione emessa dalla commissione disciplinare, diversa dalle sanzioni derivanti da qualsiasi decisione di riesame o da qualsiasi motivo di colpevolezza, è soggetta a ricorso al comitato d'appello PHSA in conformità con le norme pubblicate dall'OSA.

  13. Qualsiasi direttore del club associato a un giocatore, un allenatore o una squadra coinvolta in un procedimento disciplinare è considerato in conflitto di interessi e non è idoneo a far parte della commissione disciplinare che considera le accuse.

  14. In tutti i casi di presunta aggressione fisica o tentata aggressione fisica all'ufficiale di gara da parte di un giocatore o di un dirigente, l'accusato sarà sospeso fino a quando il caso non sarà stato risolto dalla PHSA.

  15. Tutti i casi di cattiva condotta che coinvolgono gli ufficiali di gioco devono essere deferiti alla PHSA per esame.

  16. Sospensioni immediate da tutte le attività calcistiche: Una sospensione immediata deve essere imposta al ricevimento di un rapporto per la seguente cattiva condotta: i. Reati di turpitudine morale; ii. Aggressione fisica o tentata aggressione fisica di un giocatore mini o giovane registrato da parte di un funzionario o amministratore della squadra; iii. Assalto ufficiale del gioco da parte di un giocatore, funzionario della squadra, amministratore o altro ufficiale del gioco.

  17. Chiunque sia stato sospeso a seguito di un'udienza disciplinare non potrà prendere parte ad alcuna attività relativa al calcio fino al completamento della pena.

  18. La commissione disciplinare può aggiungere multe / obbligazioni monetarie a qualsiasi sospensione. Tali multe e obbligazioni monetarie devono essere pagate tramite assegno circolare o vaglia postale pagabile all'Erin Mills Soccer Club entro quindici giorni dal ricevimento della decisione. Il mancato pagamento di multe e fasce nei tempi previsti comporterà la sospensione del soggetto penalizzato per un ulteriore periodo di trenta (30) giorni, senza ulteriore notifica.

  19. Tutta la disciplina condotta dal Club dovrà essere condotta in conformità con la Discipline Policy OSA e saranno imposte le sanzioni standard stabilite dall'OSA.

ARTICOLO VIII - REGOLAMENTO PER GLI ALLENATORI DI SQUADRE

Responsabilità:

  1. Queste regole e regolamenti devono essere rigorosamente rispettati da tutti gli allenatori e dirigenti di squadra.

  2. Gli allenatori sono responsabili della condotta, inclusa la lingua dei loro giocatori dentro e fuori dal campo durante la partita e del loro comportamento nei confronti degli spettatori.

  3. Gli allenatori sono responsabili della condotta dei propri spettatori.

  4. Il comportamento degli allenatori deve essere esemplare in conformità con gli scopi e gli obiettivi del club.

  5. Schede di gioco: le schede di gioco possono essere scaricate dal sito web del Club. Gli allenatori devono assicurarsi che il foglio di gioco sia compilato per ogni partita indicando: i. La data del gioco; ii. Il nome del campo; iii. Il nome / numero / colore della squadra; iv. Che tu sia la squadra di casa o la squadra in trasferta; e v. I nomi di tutti i giocatori e gli ufficiali di squadra presenti (es. l'allenatore, l'assistente allenatore e la "squadra mamma / papà").

  6. Gli allenatori DEVONO firmare il foglio di gioco; assicurarsi che sia leggibile e completato correttamente e consegnare il foglio di gioco completato all'arbitro prima dell'inizio della partita.

  7. Gli allenatori DEVONO giocare con tutti i giocatori in modo equo e autorizzare ogni giocatore con la possibilità di giocare un minimo di metà partita. Questo vale per le partite di campionato in casa, comprese le partite di spareggio.

  8. Per tutte le partite regolari della House League e gli spareggi nelle divisioni da U12 a U18, entrambi gli allenatori devono chiamare o inviare un'e-mail al Convenor del gruppo di età e segnalare i punteggi delle loro partite entro 24 ore. Indicare sempre la squadra di casa e quella in trasferta quando si riportano i risultati della partita. Se gli allenatori non riportano il punteggio, il Convenor ha la facoltà di registrare il punteggio della partita come pareggio 0-0.

  9. Gli allenatori DEVONO compilare un foglio delle valutazioni dei giocatori per TUTTI i giocatori in base ai criteri di valutazione indicati dal Convenor e inviare le valutazioni dei giocatori al Convenor entro o prima del Festival / Picnic Day di fine anno, a seconda dei casi.

  10. I coach DEVONO partecipare a una riunione di revisione dei rating come indicato dal Convenor.

  11. Gli allenatori DEVONO restituire la loro borsa per l'attrezzatura e tutto il suo contenuto (reti della porta, pioli, bandierine d'angolo, palloni da calcio, divisa da portiere, pompa per la palla, fischietto e kit di pronto soccorso) al Club presso la tenda principale il giorno del Festival / Picnic.

  12. Gli allenatori DEVONO attenersi alle disposizioni del Codice di condotta degli allenatori allegato al presente documento come Appendice "C".

  13. Qualsiasi allenatore che viola i termini del Codice di condotta degli allenatori o di queste Regole e Regolamenti può essere soggetto a Disciplina da parte del Club. Qualsiasi Coach ritenuto colpevole di aver violato il Codice di condotta degli Allenatori o queste Regole e regolamenti può essere sospeso, espulso o risolto come membro e / o può essere multato secondo le sanzioni stabilite nell'Appendice "D" qui allegata.

Regole interne:

  1. Linee di ritirata per tutte le partite fino a U12 (sia fursal che turf) i giocatori non possono oltrepassare la linea di ritirata fino a quando un giocatore esterno non tocca la palla o il portiere gioca la palla oltre la linea di ritirata.

  2. Non puoi giocare la palla nell'angolo o il risultato sarà un calcio d'angolo o un calcio di rinvio (sia futsal che tappeto erboso).

  3. Non puoi giocare con la rete del tetto. Se la palla colpisce la rete si tradurrà in un calcio di punizione indiretto alla squadra avversaria (sia futsal che tappeto erboso).

  4. Non puoi giocare la palla fuori dal muro o dalla rete posteriore, questo si tradurrà in un calcio di rinvio (sia futsal che tappeto erboso).

  5. Solo allenatori e giocatori volontari registrati sono ammessi in panchina o dietro la panchina.